Paura di parlare in pubblico

Parlare in pubblico? Evita la calma! trasforma l’ansia.

Paura di parlare in pubblico? niente calma!

Molti quando hanno paura di  parlare in pubblico provano a superare l’ansia cercando o meglio fingendo, di essere calmi. Sono sempre stato contrario a questo modo di vedere le cose. È molto difficile ingannare se stessi cercando di calmarsi, il massimo che si riesce a fare è sembrare calmi e non è la stessa cosa. Certo la paura non è piacevole, in certi casi può arrivare ad essere paralizzante, ma è inutile provare una strada non realistica.  Nei corsi che tengo il mio suggerimento è quello di sfruttare l’ansia non di contenerla e per questo obiettivo ho sfruttato diversi metodi. Mi ha fatto molto piacere trovare una pubblicazione di una studiosa americana che ha dimostrato la validità di una strategia molto simile a quelle che ho messo a punto in tanti anni di  pratica e ha trovato delle soluzioni nuove, ottime ma, sopratutto, come raramente succede, semplici!

Ve lo propongo nell’articolo che è apparso sul nuovo blog che ho lanciato, tutto dedicato al Public speaking: Davantiatutti.it, Continua a leggere

E adesso due NOTIZIE che approfondirò con i prossimi post, ho aperto due “negozi” online, uno shop per i formatori e uno per chi parla in pubblico. In realtà non sono veri e propri negozi ma si tratta di programmi di affiliazione (al momento con Amazon e Semplicissimus). Il vantaggio allora qual è? Nella selezione e specializzazione, l’idea è quella di offrire in un’unica pagina una selezione degli strumenti essenziali per la professione: libri, microfoni, proiettori, puntatori, ecc. , senza preoccuparsi delle categorie merceologiche.

Visita il primo Shop per formatori

Leggi il nuovo manuale di Public Speaking, “Davanti a Tutti” o scarica l’estratto gratuito

Scarica l‘eBook gratuito “Stare in aula o “La valigia del formatore”.

Iscriviti alla nostra newsletter 

Vuoi un corso o del coaching di formazione formatori? o di Public Speaking? Scrivici

Articolo originale pubblicato al prima volta su www.formatorionline.com

 

Autore: 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *