La valigia del formatore

Quando fai formazione non puoi dimenticare: la check list del formatore

Ho deciso di condividere la  “check list del formatore” che ho chiamato la valigia del formatore. E’ la check list che uso per evitare di dimenticare qualcosa quando organizzo un corso. Forse è un mio problema ma, una delle cose che mi crea ansia quando si avvicina la data di un corso, è quella sensazione orribile di aver dimenticato qualcosa. Ci sono quelle tre domande che continuano a ruotare:

  •  COSA MI DEVO PORTARE IN AULA?
  • AVRÒ PRESO TUTTO QUELLO CHE MI SERVE PERSONALMENTE?
  • CHI DEVO CONTATTARE PER TUTTE LE POSSIBILI EMERGENZE?

Per quelli che svolgono altre professioni immagino che non sia immediato immaginare quante sono le cose che devi ricordarti per tenere un corso residenziale, nella lista che ho scritto ce ne sono quarantadue e sono sicuro che potrebbero essere di più.

Non è solo la questione di organizzare la valigia personale e professionale, c’è di mezzo la “fisica dell’aula“.

Per fisica dell’aula intendo quello strano fenomeno che impedisce di prevedere come un gruppo reagirà ai contrattempi:  a volte succede un disastro e tutti si divertono e restano concentrati, altre volte la mancanza di un pennarello scatena reazioni esasperate.

Anche se hai molta esperienza, dimenticare qualcosa può significare per te: ansia, dover improvvisare, disagio e per i partecipanti magari perdere una esperienza irripetibile.

Perchè anche se hai già tenuto quel corso decine di volte per qualche partecipante potrebbe essere la sola occasione professionale in cui incontrerà quel tema.

Se vuoi evitare ansia e dimenticanze scarica “la valigia del formatore: Check list per neoformatori e non solo.

Registrati sul sito e riceverai le istruzioni per scaricarla.

Se sei già registrato hai ricevuto una mail con le password e potrai ritirare la tua copia in questa pagina

Visita il primo Shop per formatori

Leggi il nuovo manuale di Public Speaking, “Davanti a Tutti” o scarica l’estratto gratuito

Scarica l‘eBook gratuito “Stare in aula o “La valigia del formatore”.

Iscriviti alla nostra newsletter 

Vuoi un corso o del coaching di formazione formatori? o di Public Speaking? Scrivici

Articolo originale pubblicato al prima volta su www.formatorionline.com

 

Autore: 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *